Mi chiamo Dagmara, ho 40 anni e di solito vivo a Londra.

Ho passato gli ultimi 16 anni in Inghilterra, ma nel mio cuore sono ancora molto polacca, molto dell’Europa orientale.

Cerco di raccogliere momenti ed esperienze più che beni finanziari e la cena con la mia famiglia avrà sempre un valore migliore di qualsiasi altra cosa.

Lavoro come infermiera e la corsa è la mia terapia, la mia fuga, la mia zona di felicità soprattutto adesso. Sono venuta in Italia per la prima volta a febbraio 2019 per correre la mezza maratona di Napoli e da allora la mia vita non è più la stessa.

Mi sono innamorata del Sud Italia, delle persone fantastiche e gentili e dei posti bellissimi.

Lo scorso dicembre ho deciso di correre la Panoramica 27km. I miei amici pensavano che fossi pazza perché odio le colline e le evito sempre durante i miei allenamenti. Avevo tanta paura ma sono riuscita a correre senza superare il tempo massimo o i nervi degli altri corridori. Ma il dramma era lì perché non riuscivo a credere cosa stavo effettivamente facendo. È stata una delle migliori esperienze della mia vita. Ho superato la mia paura delle colline, ho incontrato persone straordinarie e gentili che mi hanno aiutato lungo la strada e le viste… Beh, devi correrla la gara per capirlo.

Quest’anno avevo già prenotato i miei biglietti per un’altra corsa, ma sfortunatamente il Covid aveva un piano diverso per tutti noi.

Mi sono perciò iscritta alla versione digitale della gara ma sembra che il Covid abbia avuto un’altra sfida per me. Il mio recupero post infezione richiede un po’ di tempo e i miei polmoni non saranno pronti per una gara tanto presto. Ho deciso che se non posso correrlo, lo percorrerò lentamente e in pochi giorni buoni, ma lo farò per far parte di questo fantastico evento.

Grazie per avermi mostrato la bellezza del vostro paese, grazie per avermi accolto a braccia aperte e grazie per avermi permesso di incontrare molti dei miei nuovi amici.

Buon Natale e arrivederci al prossimo anno!
Baci da Londra!

Dagmara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *